Crostata con arance caramellate

Click here for English language

cats

Ingredienti per uno stampo rettangolare di 30 x 20 cm

Per la pasta frolla:
200 g di farina 00
70 g di zucchero
70 g di burro
1 uovo
1\2 cucchiaino di bicarbonato

Per il ripieno:
350 g di arance non trattate
60 g di zucchero
175 g di nutella
150 g di crema pasticcera pronta (la ricetta la trovi qui)
Un bicchierino di liquore all’arancia
Cacao amaro per spolverare

Preparate la pasta frolla: Setacciate la farina con il bicarbonato, metteteli nel mixer unite gli altri ingredienti e frullate fino ad ottenere un impasto omogeneo. Formate una palla, avvolgetela nella pellicola trasparente e mettete in frigorifero per una mezz’oretta.

Nel frattempo preparate la crema pasticcera e fatela raffreddare.

cats 2

 

Prendete la pasta frolla dal frigo, stendetela con un mattarello su di un piano leggermente infarinato oppure se preferite su carta da forno, usatela per foderare uno stampo rettangolare imburrato e infarinato (se avete steso la pasta su carta da forno non occorre imburrare). Ripiegate i bordi a cordoncino (foto 1), coprite il fondo della pasta con altra carta da forno, cospargete con legumi secchi (2) e mettetela in forno caldo a 170°C per 30 minuti circa.

cats 1

Sciacquate le arance, affettatele a fette sottilissime e disponetele su di una placca foderata con carta da forno, bagnatele con il liquore, cospargetele con lo zucchero (3) e mettetele sotto il grill finchè saranno caramellate.
Togliete la pasta dal forno e togliete la carta e i legumi, lasciatela raffreddare.
Mescolate la nutella alla crema pasticciera e spalmatela sul guscio di pasta freddo, appoggiatevi sopra le fettine di arancia caramellate, spolverizzate con il cacao amaro (4) e servite.

Questo articolo è stato pubblicato in Crostate, Dolci, Vegetariana e contrassegnato come , , , , da Madame X . Aggiungi il permalink ai segnalibri.

Informazioni su Madame X

Eccomi qua, moglie e mamma amo cucinare, viaggiare, esplorare. Amo viaggiare, scoprire posti nuovi, raccontare, ricordare e condividere le esperienze di viaggio, i miei preferiti sono i percorsi enogastronomici. Innamorata del Bel Paese desidero, con questo blog, condividere con voi le mie conoscenze e passioni… Adoro sperimentare, creare e reinventare i piatti della tradizione italiana soprattutto quelli che mi sono stati tramandati da mia madre. Amo il buon vino, abbinato in modo ideale penso sia il trucco per esaltare il gusto di qualsiasi portata.